Meditazione

Una mente chiara e lucida come uno specchio

Sedere quietamente osservando il respiro

e riflettere la realtà senza attaccarsi ad essa.

Se tagliamo braccia e gambe alle “emozioni disturbanti”

esse non potranno raggiungerci né nuocerci

La meditazione nella nostra Scuola

Nella nostra Scuola non offriamo “corsi” di meditazione, perchè non crediamo che occorrano dei corsi per imparare a meditare o prendere l’abitudine di dedicare qualche momento ogni giorno a noi stessi.
Tuttavia, per chi desiderasse avvicinarsi a questa pratica, il Maestro Marcello Sidoti, alla fine di ogni lezione appartenente ai corsi di Taiji online, da lui personalmente tenuti, propone sempre un momento introspettivo di meditazione seduta o in piedi.

Per saperne di più, qui un video introduttivo, e alcuni brevissimi spezzoni delle lezioni online di Taiji del Maestro.

La meditazione

Video introduttivo sulla pratica della meditazione e i suoi benefici.

Introduzione alla meditazione

Tratto dalle lezioni di Taijiquan online del Maestro Marcello Sidoti.

Rimanere consapevoli

Tratto dalle lezioni di Taijiquan online del Maestro Marcello Sidoti.

Un breve istante di consapevolezza

Tratto dalle lezioni di Taijiquan online del Maestro Marcello Sidoti.

Nella società moderna siamo continuamente sottoposti a un notevole bombardamento psichico, attraverso le troppe sollecitazioni ricevute dai media.

Questi continui condizionamenti mettono sotto pressione la nostra mente, creando suggestioni mentali e generando “emozioni disturbanti“, quali attaccamento, desiderio, rabbia, inquietudine.

Tutto ciò ci allontana dal centro del nostro essere, e unito alla mancanza di abitudine a fermarci e dedicarci un breve momento di introspezione ogni giorno, genera alti livelli di stress: la vita trascorre così come un sogno, con scarsa consapevolezza, e non la viviamo mai veramente.

Imparare a meditare, e soprattutto imparare a dedicare a noi stessi un momento ogni giorno, ci aiuta a conoscerci, e piano piano a divenire padroni della nostra vita e delle nostre scelte.

Cercare le cause della nostra inquietudine al di fuori di noi, infatti, attribuendo agli eventi il potere di destabilizzarci, è sbagliato: le cause di ogni cosa sono dentro di noi, e vanno indagate e comprese.

La liberazione dalle “emozioni disturbanti” dipende da noi: nessuno può guidarci su questa strada o portarci sulle spalle.

Sedersi quietamente osservando il proprio respiro (Shikantaza), senza nessuno scopo (Mushotoku) è la chiave dello Zazen, un tipo di meditazione seduta tipico del Buddhismo Zen, ma è il principio fondamentale da applicare a qualsiasi tecnica introspettiva.

Marcello Sidoti pratica meditazione dall’età di 17 anni. Le sue esperienze in monasteri dell’Himalaya o della Thailandia o in Ashram in India lo hanno portato dalla pratica dello Zazen, alla meditazione tibetana, al Vipassana, o alle meditazioni energetiche del Kriya Yoga.

Qualunque sia la tecnica utilizzata, la cosa fondamentale è comprendere il bisogno di osservare se stessi e la propria natura intrinseca ogni giorno. In questo modo si potrà realizzare piano piano una mente lucida e chiara, un modo diverso di vedere la realtà, e una maggiore serenità interiore.

Aspirare al “risveglio“, nei tempi in cui viviamo, non è anacronistico: il mondo e la realtà sono come noi stessi li percepiamo e creiamo. Imparare a conoscere questo potente e semplice strumento di percezione ci aiuta ad “essere“… Qui e ora.

La natura di ogni cosa è il vuoto

Portare con se il vuoto è la massima potenzialità.
La nostra identità, i nostri pensieri, la nostra erudizione, i beni materiali, il prestigio…come acqua che riempie un secchio, riempiono la nostra mente, impedendoci di vedere chiaramente.
Svuotiamo il secchio, liberiamo la mente, impariamo a conoscere il vuoto…
Allora, invece di vedere il riflesso della luna nel secchio pieno d’acqua, potremo davvero alzare gli occhi e vedere la luna nel cielo.

 

Vuoi iniziare il tuo percorso personale con la nostra Scuola?

Vuoi maggiori informazioni?

Mandaci un messaggio: la nostra Segreteria Nazionale sarà lieta di risponderti al più presto.

Meditazione

Una mente chiara e lucida come uno specchio

Meditazione

Una mente chiara e lucida come uno specchio

Sedere quietamente osservando il respiro

e riflettere la realtà senza attaccarsi ad essa.

Se tagliamo braccia e gambe alle “emozioni disturbanti”

esse non potranno raggiungerci né nuocerci

La meditazione nella nostra Scuola

Nella nostra Scuola non offriamo “corsi” di meditazione, perchè non crediamo che occorrano dei corsi per imparare a meditare o prendere l’abitudine di dedicare qualche momento ogni giorno a noi stessi.
Tuttavia, per chi desiderasse avvicinarsi a questa pratica, il Maestro Marcello Sidoti, alla fine di ogni lezione appartenente ai corsi di Taiji online, da lui personalmente tenuti, propone sempre un momento introspettivo di meditazione seduta o in piedi.

Per seperne di più, qui un video introduttivo, e alcuni brevissimi spezzoni delle lezioni online di Taiji del Maestro.

La meditazione

Video introduttivo sulla pratica della meditazione e i suoi benefici.

Introduzione alla meditazione

Tratto dalle lezioni di Taijiquan online del Maestro Marcello Sidoti.

Rimanere consapevoli

Tratto dalle lezioni di Taijiquan online del Maestro Marcello Sidoti.

Un breve istante di consapevolezza

Tratto dalle lezioni di Taijiquan online del Maestro Marcello Sidoti.

La meditazione nella nostra Scuola

Nella nostra Scuola non offriamo “corsi” di meditazione, perchè non crediamo che occorrano dei corsi per imparare a meditare o prendere l’abitudine di dedicare qualche momento ogni giorno a noi stessi.
Tuttavia, per chi desiderasse avvicinarsi a questa pratica, il Maestro Marcello Sidoti, alla fine di ogni lezione appartenente ai corsi di Taiji online, da lui personalmente tenuti, propone sempre un momento introspettivo di meditazione seduta o in piedi.

Per seperne di più, qui un video introduttivo, e alcuni brevissimi spezzoni delle lezioni online di Taiji del Maestro.

La meditazione

Video introduttivo sulla pratica della meditazione e i suoi benefici.

Introduzione alla meditazione

Tratto dalle lezioni di Taijiquan online del Maestro Marcello Sidoti.

Rimanere consapevoli

Tratto dalle lezioni di Taijiquan online del Maestro Marcello Sidoti.

Un breve istante di consapevolezza

Tratto dalle lezioni di Taijiquan online del Maestro Marcello Sidoti.

Nella società moderna siamo continuamente sottoposti a un notevole bombardamento psichico, attraverso le troppe sollecitazioni ricevute dai media.

Questi continui condizionamenti mettono sotto pressione la nostra mente, creando suggestioni mentali e generando “emozioni disturbanti“, quali attaccamento, desiderio, rabbia, inquietudine.

Tutto ciò ci allontana dal centro del nostro essere, e unito alla mancanza di abitudine a fermarci e dedicarci un breve momento di introspezione ogni giorno, genera alti livelli di stress: la vita trascorre così come un sogno, con scarsa consapevolezza, e non la viviamo mai veramente.

Imparare a meditare, e soprattutto imparare a dedicare a noi stessi un momento ogni giorno, ci aiuta a conoscerci, e piano piano a divenire padroni della nostra vita e delle nostre scelte.

Cercare le cause della nostra inquietudine al di fuori di noi, infatti, attribuendo agli eventi il potere di destabilizzarci, è sbagliato: le cause di ogni cosa sono dentro di noi, e vanno indagate e comprese.

La liberazione dalle “emozioni disturbanti” dipende da noi: nessuno può guidarci su questa strada o portarci sulle spalle.

Sedersi quietamente osservando il proprio respiro (Shikantaza), senza nessuno scopo (Mushotoku) è la chiave dello Zazen, un tipo di meditazione seduta tipico del Buddhismo Zen, ma è il principio fondamentale da applicare a qualsiasi tecnica introspettiva.

Marcello Sidoti pratica meditazione dall’età di 17 anni. Le sue esperienze in monasteri dell’Himalaya o della Thailandia o in Ashram in India lo hanno portato dalla pratica dello Zazen, alla meditazione tibetana, al Vipassana, o alle meditazioni energetiche del Kriya Yoga.

Qualunque sia la tecnica utilizzata, la cosa fondamentale è comprendere il bisogno di osservare se stessi e la propria natura intrinseca ogni giorno. In questo modo si potrà realizzare piano piano una mente lucida e chiara, un modo diverso di vedere la realtà, e una maggiore serenità interiore.

Aspirare al “risveglio“, nei tempi in cui viviamo, non è anacronistico: il mondo e la realtà sono come noi stessi li percepiamo e creiamo. Imparare a conoscere questo potente e semplice strumento di percezione ci aiuta ad “essere“… Qui e ora.

La natura di ogni cosa è il vuoto

Portare con se il vuoto è la massima potenzialità.
La nostra identità, i nostri pensieri, la nostra erudizione, i beni materiali, il prestigio…come acqua che riempie un secchio, riempiono la nostra mente, impedendoci di vedere chiaramente.
Svuotiamo il secchio, liberiamo la mente, impariamo a conoscere il vuoto…
Allora, invece di vedere il riflesso della luna nel secchio pieno d’acqua, potremo davvero alzare gli occhi e vedere la luna nel cielo.

 

Vuoi iniziare il tuo percorso personale con la nostra Scuola?

Vuoi maggiori informazioni?

Mandaci un messaggio: la nostra Segreteria Nazionale sarà lieta di risponderti al più presto.

error: Content is protected !!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie per personalizzare i contenuti e la pubblicità, per fornire funzioni correlate ai social media e per analizzare il traffico verso il sito, e necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Condividiamo inoltre informazioni sull'uso del sito da parte dell'utente con i nostri partner fidati che operano nel settore dei social media, della pubblicità e dei dati statistici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Cliccando su "Accetta", chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie per personalizzare i contenuti e la pubblicità, per fornire funzioni correlate ai social media e per analizzare il traffico verso il sito, e necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Condividiamo inoltre informazioni sull'uso del sito da parte dell'utente con i nostri partner fidati che operano nel settore dei social media, della pubblicità e dei dati statistici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Cliccando su "Accetta", chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi